NOV6 Essere e Benessere percorso Acroyoga con Giulia Sodo

Equilibrio tra yoga e acroyoga
————————–——————

yoga-e-acroyoga

06 Novembre 2016events

link evento FacebookFacebook stickerhttps://www.facebook.com/events/1938260789734574/

“Praticare acroyoga è come tornare bambini”
Ecco cinque motivi per cui tutti dovremmo praticarlo o provarlo.
1. Favorisce le relazioni. Attraverso la sua pratica si impara a fidarsi della persona che deve sostenere il nostro corpo e a lasciarsi andare.
2. Potenzia l’equilibrio. Con la pratica si aumenta la consapevolezza del propio corpo e si ha un controllo sempre maggiore.
3. Si sviluppa il senso di responsabilità. Quando facciamo la base dobbiamo sorreggere il flyer e cercare di non farlo cadere!
4. Aumenta l’autostima. Si scoprono risorse interiori inesplorate e si raggiungono obiettivi che inizialmente sembrano irraggiungibili.
5. È anti-stress. Il massaggio thai yoga, solitamente praticato alla fine della lezione, permette il rilassamento profondo.
“Nata dall’unione dell’acrobatica, dello yoga e del massaggio thai, questo tipo di yoga si differenzia da quello tradizionale per il suo carattere sociale. L’acroyoga infatti usa un linguaggio corporeo e vocale comune. La sua pratica, migliora l’elasticità dei muscoli e tendini, la capacità di ascolto del corpo e influisce sulla regolazione delle ghiandole endocrinee sul sistema nervoso.
Requisito fondamentale per praticarlo è la fiducia nell’altro. I ruoli fondamentali sono tre: la base, il flyer ovvero colui che “vola” e lo spotter, pronto a intervenire qualora l’equilibrio dovesse venire a mancare. La base è distesa sulla schiena e sostiene, grazie alla forza delle sue gambe e delle sue braccia, il flyer.
Una volta stabilita la fiducia e la giusta tonicità si può spiccare il volo. Da qui inizia il viaggio dell’acroyoga dove, grazie alle numerose posizioni dello yoga e alle mille contorsioni dell’acrobatica, le asana da creare sono mete da raggiungere dove è bello restare per qualche istante godendosi la posizione, il respiro e la sinergia con il proprio “compagno di gioco”.

————————–————————–——————

start ore 10:00 yoga ,preparazione e posizioni incentrate su morbidità, fluidità e concentrazione, verso una centratura dentro te stesso alla ricerca di quel contatto profondo, verso l’Equilibrio
————————–——————–
pausa
————————–——————-
ore 11:30 Acroyoga fino le 13
————————–——————–
costo partecipazione 20€
se porti un amico 15 € per entrambi
————————–————————–
prenotazione obbligatoria wapp 3314271616
saranno forniti al momento della prenotazione i dettagli per raggiungere la location